“COSI’ FAN TUTTI…” di Elia Fiorillo

giugno 18, 2012 No Comments

Luigi Lusi, senatore della Repubblica e prossimamente carcerato, ha concesso a Maria Latella di Sky un’intervista esclusiva dal chiaro sapore vendicativo. Il parlare fluente dell’ex tesoriere della Margherita più che un’autodifesa è un attacco in piena regola a chi prova a scaricare su di lui tutte le responsabilità della brutta storia dei tanti soldi del finanziamento pubblico finite in tasche privatissime. Che abbia sottratto un po’ di soldi dalle casse non lo nega, perché proprio non può farlo, ma che è l’unico “mariuolo” nemmeno a parlarne.

“Così fan tutte…” viene ripetuto nell’opera lirica in due atti di Wolfgang Amedeus Mozart, ossia La scuola degli amanti. “Così fan tutti…”, o meglio facevan tutti, prova a giustificarsi il tesoriere infedele – secondo Francesco Rutelli – che afferma categorico di aver ricevuto solo ordini da eseguire. Insomma, comandi non scritti che lui, l’amministratore di cassa fidato, eseguiva senza batter ciglio, anche quando ai soldi pagati non c’era alcuna corresponsione di servizi o di lavoro o di altro. “E lo sapevan tutti…” ripete nel suo ritornello difensivo. Ma come fa un ex boy scout a fare certe cose? Non risponde Lusi a questa domanda. E come potrebbe farlo? Chi è stato boy scout lo è per sempre. Certi principi di vita che si basano sull’onestà, la lealtà, l’onore e via discorrendo non si cancellano con la  dismissione dei pantaloncini corti della divisa. O vuoi vedere che mi sbaglio io, perché la ragion partitica  e la bella vita – che poi è potere -  cancellano in modo indelebile principi, ideali, moralità? Nel caso in questione pare sia andata proprio così.

            Sul fronte opposto, quello della Margherita, ovvero di Futuro e Libertà, lo spartito che si suona è diverso, diametralmente opposto.  Francesco Rutelli, nello sciogliere a porte rigorosamente chiuse il partito che fu, porge retoricamente agli italiani  le sue scuse sostenendo che “il tesoriere infedele ha danneggiato tremendamente non solo il nostro partito, ma la nostra democrazia”. E, ancora, non rendendosi conto che il ridicolo, soprattutto, è la vera tomba per un politico o per un partito, dichiara tutto compreso nel ruolo di benefattore pubblico, che la ormai morta Margherita  “è il primo partito a destinare risorse imponenti allo Stato”,   ovvero cinque milioni di euro subito che già l’ex sindaco di Roma aveva ipotizzato che potessero andare a beneficio degli “esodati”. E’ vero, ma se non fosse scoppiato il caso Lusi sarebbe avvenuto qualcosa di simile? In seguito si vedrà quali altri fondi dei 228 milioni transitati nelle casse dal 2001 al 2010 potranno ritornare al mittente. Si azzarda una cifra intorno ai venti milioni di euro. Per il momento tre milioni andranno al quotidiano Europa, cinque saranno bloccati per far fronte a cause legali e ad altri “rischi” e altri tre veleggeranno a favore dell’impegno delle donne in politica.

             “Vorrei essere utile al Paese…” promette sorridente e minaccioso l’ex scout, ex tesoriere, ex personaggio rampante. Il messaggio forse è rivolto ai suoi compagni di partito e non solo. Certo, ha ritrattato la frase che pur ammette di aver pronunciato e cioè che se lui parlava il centrosinistra crollava. Colpa dell’appesantimento psichico dichiara. All’intervistatrice che chiede lumi su un pronunciamento tanto impegnativo rimanda a dopo il suo arresto. Rivelazioni? Minacce velate a chi “ha orecchie per intendere”? Forse. Tra la gente comune c’è chi già gli riconosce il merito tutto involontario di aver fatto saltare il banco. Di aver messo sotto il microscopio il clone truffaldino del finanziamento pubblico abolito con referendum popolare. Di aver provocato il percorso legislativo  che porterà alla riduzione dei rimborsi elettorali. Si chiamerà legge Lusi? No, ma il suo nome comunque sarà legato al sommovimento legislativo sia dei rimborsi, che delle modifiche dell’art. 49 della Costituzione  che legittima i partiti politici. Insomma Lusi, sia pur per errore, una buona azione da scout pare l’abbia fatta al Paese.

la politica con la p minuscola

Leave a Reply

Bisogna effettuare il login per poter scrivere un commento.

Dissertation and Thesis Products and services. Thesis. School Assignments Publishing. PowerPoint Demonstration

Dissertation and Thesis Products and services. Thesis. School Assignments Publishing.www.buyoriginalessay.com/homework/ PowerPoint Demonstration Dissertation- Let us experience the details, dissertations...

Great Practical Information On Formulating A Home-based Assault ESSAY

Great Practical Information On Formulating A Home-based Assault ESSAY Superb Practical information on Formulating a Home-based Assault paper writing...

Secrets About Paper Writing Services Online Uncovered

Anyhow, you are able to go through the above told evaluation essay topics and pick the one that you...

The top feature for croping and editing creating with these solution

The top feature for croping and editing creating with these solution Thinking of yearning for substantial marks and being...

Posting a Dissertation by Indigenous English language People

Posting a Dissertation by Indigenous English language People In search for this ideal fulfillment learners compromise many hours, days...

Where you should receive creativity for simply writing a report in the past

Where you should receive creativity for simply writing a report in the past The say in the past may...

Introducing Speed up Mac

Introducing Speed up Mac The Upside to Speed up Mac Essentially, a file package is each time a little...

Why Everyone Is Mistaken Regarding Cleanmymac 3 Review

Why Everyone Is Mistaken Regarding Cleanmymac 3 Review What Does Cleanmymac 3 Review Mean? Most , but do remain...

Compose My School Assignment

Compose My School Assignment Have you been a university college student? You will want to perform lots of several...

Topics For Narrative Essays – royalessays.co.uk

With efficient fine quality document standard, we be certain that not said to be the pupils will whenever stop...

The Number One Question You Must Ask for Writing a Personal Essay

The Number One Question You Must Ask for Writing a Personal Essay In addition, it impacts the parents of...

Ideas, Formulas and Shortcuts for Write an Essay

Ideas, Formulas and Shortcuts for Write an Essay Characteristics of Write an Essay A diminishing dream can possess plenty...