L’AGRICOLTURA DEVE DIFENDERSI DAL CATTIVO GOVERNO di Anonymus.

gennaio 29, 2012 No Comments

 Ho sempre tenuto tutto da parte. Basta vedere il mio garage e il mio armadio per capire con quale ordine disordinato tengo tutto magari un giorno servisse. E visto che ormai mi sto invecchiando tante volte ripenso al passato rileggendo vecchi scritti che appartengono a una vita fa quando mi occupavo di sindacato prima di farmi venire l’idea della Copagri (nessuno è perfetto)! Sotto ne potete leggere uno, non dovrei averlo scritto io, da certi passaggi propendo per un mio collega romagnolo di allora ma poco importa. Lo possiamo datare fine anni 80. Si parla di agricoltura ed è istruttivo perchè cambiando una sigla sarebbe attuale anche oggi e invece sono passati 25 anni. Buona lettura. Furio Venarucci

Il territorio italiano ha un’estensione di circa 30 milioni di Ha di cui 16 milioni di ettari sono considerati agricoli od a possibile utilizzazione agricola. Dal dopoguerra ad oggi l’agricoltura è stata espropriata di oltre 2,5 milioni di Ha dei migliori e più produttivi terreni, per opere utili ed inutili. Amministratori megalomani, altri incapaci, altri corrotti hanno gestito il pubblico danaro sprecando moneta e suolo agrario per zone industriali non sempre utili; in strade e canali non necessari, in progetti, come quello di Gioia Tauro, incredibili che almeno la Magistratura dovrebbe esaminare per rendere meno pesante la proposta referendaria. Ma la immensità di tanto degrado diventa una inezia di fronte ad un altro tipo di esproprio che fa scempio delle dimensioni aziendali, che vanifica gli sforzi di intere generazioni tesi a modificare la dimensione dell’azienda agraria.

Intendiamo parlare della deformazione territoriale causata dai tralicci dell’ENEL, della SIP, comunali e quanti altri ancora che fanno sembrare un podere uguale al tetto di un condominio come se i pali uguali fossero antenne.

Abbiamo mai pensato ai danni provocati dal mal vezzo di costruire linee elettriche aeree, invece di quelle sotterranee come avviene in molti altri Paesi più progrediti del nostro? Quanto costa ad un agricoltore la presenza di uno o più pali, in termini di manodopera, di uso della meccanizzazione, di razionalità nel ciclo produttivo? L’Ente erogante paga, e paga anche bene, tanto sono soldi di pantalone e quando un Ente chiede la loro installazione, la cosa più facile è mollare.

Il problema rimane però al conduttore del terreno che a titolo permanente ha una servitù che condizionerà anche le scelte colturali dell’azienda. Ci sarebbe anche da verificare i danni provocati sulla salute dell’uomo che vive e lavora sotto linee di alta tensione. Dobbiamo continuare a distruggere la nostra agricoltura? Tra Etanolo, Chernobyl, Diossina, Diserbanti, Legge Merli, ecc ecc ormai ne abbiamo fin sopra i capelli! Così divisi come siamo non abbiamo la capacità di difenderci. Potremo comunque rivedere il comportamento di chi è preposto alla difesa dell’agricoltura? L’imprenditore agricolo piccolo o grande paga per essere difeso e non solo per avere un certo tipo di assistenza, se pur utile, e per sapere per chi votare.

Sarà bene che invece di utilizzare alcune organizzazioni per eleggere certi personaggi, si dovrà impegnare i cosiddetti personaggi a difendere l’agricoltura a Bruxelles, a Roma e nelle Regioni. Sono necessarie leggi nuove, semplici, che restituiscano il ruolo primario all’agricoltura.

l'avevamo detto

Leave a Reply

Bisogna effettuare il login per poter scrivere un commento.

How Exactly To Stop Dating a man that is married

How Exactly To Stop Dating a man that is married It is simply amazing how information that is much...

INDICATIONS buying famvir online.

Famciclovir is used to treat the symptoms of herpes zoster (also known as shingles), a herpes virus infection of...

The way that is best to create A excellent Law Essay

The way that is best to create A excellent Law Essay Law is very a tricky topic. Attaining an...

How exactly to write term paper paper: follow recommendations of experts

How exactly to write term paper paper: follow recommendations of experts The purchase of knowledge throughout the college and...

Buy College Essays On the internet at a Affordable Price

Buy College Essays On the internet at a Affordable Price “An ocean of limitless possibilities” – that may almost...

Why Reading Is Indeed Very Important To Students

Why Reading Is Indeed Very Important To Students When individuals graduate the high school, they become to associate poems...

The Anguish of Essay Editor

The Anguish of Essay Editor A wonderful essay writer is actually one you are able to rely on to...

Induce and Influence Essay – the Story

Induce and Influence Essay – the Story The Little-Known Secrets to Trigger and Effect Essay In case you prefer...

This is What I am aware Regarding how to get started on an Argumentative Essay

This is What I am aware Regarding how to get started on an Argumentative Essay When it truly is...

The Accurate Tale About how to start an Argumentative Essay That the Pros Don’t want You to Hear

The Accurate Tale About how to start an Argumentative Essay That the Pros Don’t want You to Hear Hearsay,...

Here’s What I am aware About how to get started on an Argumentative Essay

Here’s What I am aware About how to get started on an Argumentative Essay Ways to Start off an...

Simple tips to write an economics essay: wise tutors help students

Simple tips to write an economics essay: wise tutors help students The essay will not just convey some types...